Archive | Tra Scienza e Mistero RSS feed for this section

Onde radio e ricerca di vita extraterrestre

28 luglio 2018

0 Comments

Radiotelescopi per la Ricerca di Vita Extraterrestre

A detta di molti scienziati l’unico mezzo efficace per la ricerca di vita extraterrestre è rappresentato dalle onde radio. L’ascolto dei segnali provenienti dall’universo potrebbe un giorno rivelare l’esistenza di pianeti abitati da forme di vita alternative. Negli anni ’60 del XX secolo l’astronomo Frank Drake condusse diversi esperimenti in questo senso.

Continue reading...

Fisiognomica: il volto specchio dell’anima

7 febbraio 2017

0 Comments

Fisiognomica

La fisiognomica è una disciplina pseudoscientifica che si propone di individuare i tratti psicologici e morali di una persona analizzandone il suo aspetto fisico, in particolar modo i lineamenti e le espressioni del volto. Si tratta di una pratica molto antica che vide un notevole sviluppo nel corso del XVIII e del XIX secolo.

Continue reading...

Isteria artica: la piaga del popolo eschimese

6 febbraio 2017

0 Comments

Eschimesi

L’isteria artica è un fenomeno molto diffuso fra gli Eschimesi del Polo nord. A soffrirne sono soprattutto le donne, che manifestano sintomi come frenesia, movimenti compulsivi ed insensibilità all’ambiente esterno. Le cause all’origine di queste crisi, che in genere hanno una durata da una a due ore, non sono ancora note.

Continue reading...

Le esperienze parapsichiche di Jung

7 gennaio 2017

0 Comments

Carl Gustav Jung

La vita del celebre psichiatra e psicoanalista, Carl Gustav Jung, fu costellata di fenomeni paranormali e fatti inspiegabili. Tali avvenimenti fecero crescere nel medico svizzero l’amore per l’ignoto e il desiderio di approfondire i suoi studi nell’ambito della metafisica.

Continue reading...

È possibile creare la vita in laboratorio?

22 luglio 2016

0 Comments

È possibile creare la vita in laboratorio?

La scienza ufficiale sostiene che sia impossibile creare la vita a partire da sostanze inorganiche. Nonostante ciò, molti esperimenti, spesso condotti da scienziati dilettanti, hanno fornito risultati contrastanti. Nel 1837, Andrew Crosse osservò la nascita di parassiti dopo aver fatto passare corrente elettrica in una soluzione chimica.

Continue reading...

Pirobazia: l’arte di camminare sui carboni ardenti

15 luglio 2016

0 Comments

Pirobazia

Con il termine “pirobazia” si intende la famigerata pratica di camminare sui carboni ardenti a piedi nudi. Per molti studiosi si tratta della dimostrazione empirica di come il potere della mente e della concentrazione permetta di dominare il dolore fisico mentre per altri si tratterebbe di un fenomeno spiegabile scientificamente.

Continue reading...

Viaggi nel tempo: non è solo fantascienza

28 settembre 2012

0 Comments

Viaggi nel Tempo

I viaggi nel tempo sono sempre stati relegati nel confine della fantascienza. A ben vedere, le moderne teorie scientifiche non li escludono affatto. Pur essendo molto difficili da realizzare sul piano operativo, la possibilità di viaggiare nel tempo non è una chimera irraggiungibile. Ecco le tecniche principali con le quali un giorno viaggeremo nel tempo.

Continue reading...

Il progetto Drago e la ricerca di energie terrestri

19 settembre 2012

0 Comments

Energie Terrestri

Sempre più spesso viene affermato che i monoliti siano stati eretti in punti specifici della Terra in grado di incanalare potenti flussi di energie terrestri. Il “Progetto Drago”, lanciato nel 1978 da Paul Devereux, ebbe come obiettivo quello di appurare con strumentazione scientifica la presenza o meno di tali flussi energetici.

Continue reading...

Conoscenze astronomiche degli antichi greci

13 luglio 2012

0 Comments

Conoscenze Astronomiche degli Antichi Greci

Molte delle più avanzate conoscenze astronomiche non sono conquista dei secoli recenti ma affondano le proprie origini nell’ambito delle conoscenze astronomiche degli antichi greci. Alcuni dei più grandi pensatori ellenici sostenevano tesi che solo due millenni dopo sono state rese evidenti dalla scienza moderna.

Continue reading...

Il cratere di Chicxulub e la fine del cretaceo

9 luglio 2012

0 Comments

Cratere di Chicxulub

Nel 1980, Walter Alvarez, un geologo dell’Università della California, riuscì a spiegare gli elevati livelli di iridio presenti nei siti risalenti al cretaceo ricollegandoli all’impatto di enormi meteoriti con il suolo terrestre. Il cratere di Chicxulub nel Golfo del Messico rappresenta l’esempio più eclatante in tal senso.

Continue reading...